Avere i capelli grassi è un problema frequente che vale la pena approfondire meglio per capire meglio quali sono le cause ma soprattutto dare dei rimedi efficaci che funzionano davvero.

I capelli grassi: un problema di tantissime persone

Purtroppo, tantissime persone tutti i giorni hanno problemi per colpa dei capelli grassi. Si tratta di un inestetismo che impedisce di essere perfette in ogni situazione con i capelli in ordine. È molto imbarazzante andare al lavoro o a scuola con i capelli unti. L’olio sui capelli prodotto dalle ghiandole sebacee trattiene lo sporco creando questo imbarazzo. Di solito, la produzione eccessiva di sebo è collegata anche alla caduta dei capelli: entrambi problemi androgenetici.

Inoltre, avere capelli che tendono a sporcarsi molto velocemente, costringe a shampoo frequenti, sprecando un sacco di tempo ma anche prodotti. Infatti, molti sottovalutano lo spreco di acqua nonché l’uso di prodotti che possono inquinare l’ambiente e aumentare i rifiuti in plastica. Lavare spesso i capelli significa anche aumentare il numero di flaconi vuoti a fine del mese.

Le cause dei capelli grassi

L’olio prodotto dalle ghiandole sebacee che cola su tutto il cappello creando difetti estetici e igienici ha cause ormonali o genetiche. Di solito, si assiste ha una iperattività degli enzimi 5-alfa reduttasi che convertono il testosterone in diidrotestosterone. In alte concentrazioni, comporta acne, caduta dei capelli e produzione eccessiva di sebo che unge i capelli. Per colpa dello strato di unto, il capello si indebolisce, si assottiglia, si spezza e cade. È sbagliato pensare che questa causa sia presente sono negli uomini perché colpisce anche le donne dato che il testosterone

Tra le cause dei capelli unti e grassi bisogna annoverare anche lo stress e l’inquinamento atmosferico. Nel momento in cui l’aria è impura, la pelle e i capelli soffrono e riescono a respirare sviluppando queste problematiche. Anche utilizzare uno shampoo sbagliato risulta una delle cause della produzione sebacea eccessiva.

Avere i capelli grassi può anche esser una condizione transitoria legata a particolari alterazioni. Spesso capita di avere i capelli grassi durante l’adolescenza quando la produzione sebacea molto alta, prendendo anche la pelle grassa e impura. Quando il livello ormonale si stabilizza, la cute dovrebbe tornare alla normalità. Anche le donne in stato di gravidanza hanno problemi di capelli grassi proprio per colpa degli squilibri ormonali. In estate si osserva un aumento di capelli unti per colpa della forte sudorazione o addirittura iperidrosi di cui tante persone soffrono.

Possibili rimedi per i capelli grassi

Per ridurre il problema dei capelli grassi è necessario lavare i capelli con un prodotto specifico in modo poco aggressivo. Essendo un problema legato anche alla cattiva qualità del cuoio capelluto, durante il lavaggio bisogna fare un massaggio molto delicato per evitare di irritare e desquamare la pelle. La quantità di shampoo utilizzata va centellinata. Ci sono diversi shampoo specifici che consentono di ridurre la produzione di sebo. Anche lo shampoo secco, o dry shampoo, è molto valido per le persone che hanno capelli unti. Si tratta di un prodotto spray che assorbe tutto il grasso in eccesso senza aggredire il cuoio capelluto.

Altro aspetto da analizzare riguarda la temperatura del phon. La situazione migliora se si prende la buona abitudine di abbassare la temperatura del phon e tenerlo a una distanza tale da impedire il surriscaldamento del cuoio capelluto (circa 30 cm).

Per limitare l’azione negativa degli ormoni sulla capigliatura, oggi ci sono anche dei farmaci. Prima di assumere, vale la pena rivolgersi al dermatologo che individua la causa del problema e prescrivere il farmaco più adatto per ottenere risultati eccezionali in breve tempo.

Conosci Foltina Plus ? Leggi la sua recensione

Alcuni consigli extra

Ci sono poi tanti altri consigli per evitare di avere un eccesso di grasso e unto sui capelli. I capelli lisci tendono a sporcarsi più velocemente, dovendo aumentare la frequenza dei lavaggi in settimana. Fare la piega riccia o a onde aiuta a tenere i capelli più puliti evitando la formazione di unto già dopo pochi giorni dal lavaggio. Meglio anche eliminare il fumo perché i residui possono aderire ai capelli rendendoli non solo puzzolenti, ma anche spenti e opachi.

Per evitare di bisognerebbe trovare delle soluzioni che permettano di camuffare i capelli unti. Infatti, bisogna evitare di lavare continuamente i capelli perché l’unto prodotto si normalizzi nel corso del tempo. I capelli vengono lavati, più si sporcheranno perché lo shampoo e gli altri detergenti portano via lo strato naturalmente prodotto dalla cute per proteggere le fibre capillari. Diverse persone che fanno questo tipo di problema non hanno però alcune Intenzione di andare in giro per due giorni con i capelli unti e sono costretta a procedere con il classico lavaggio.

È bene sapere però che ci sono un sacco di pettinature che aiutano a spostare di qualche giorno il lavaggio, come possono essere le trecce francesi, olandesi, il top knot, i bun e gli chignon, molto più carini ed eleganti rispetto alla classica coda di cavallo. Le fasce per capelli sono di grande tendenza e di aiuto per nascondere l’attaccatura ricca di grasso.

Rimedi naturali

Sono diverse sostanze naturali che possono aiutare a ridurre il problema dei capelli grassi e unti. In particolare, si sono rivelate ottime piante che hanno proprietà antisettiche, antinfiammatorie e astringenti. Una lozione all’edera o al the verde pare faccia davvero la differenza. Si possono poi preparare degli impacchi, dei decotti e delle maschere per capelli utilizzando rosmarino, salvia e timo.

La maschera all’argilla aiuta verificare il cuoio capelluto che produce un eccesso di sebo. Alcuni consigliano di risciacquare i capelli dopo lo shampoo con l’aceto di mele, perfetto per eliminare il grasso.

L’alimentazione per capelli grassi

Anche l’alimentazione può giocare un ruolo decisivo nel contrastare il problema dei capelli grassi. Bisogna sempre ricercare un’alimentazione bilanciata ricca di frutta e verdura perché ricca di vitamine, Sali minerali e antiossidanti preziosi per il benessere dei capelli. Le proteine presenti nel pesce come il salmone sono perfetta per la salute quando capelluto, grazie ha un apporto di omega 3 e 6.

Conosci Foltina Plus ? Leggi la sua recensione